RSS - Servizio Feed di www.NaturaOccitana.it Stampa Versione stampabile della pagina visualizzata. Segnala Invia questa pagina presso un indirizzo email.  

Colli
Colli di Canosio

 La conformazione geografica del Comune di Canosio, che si estende seguendo il lungo Vallone del Preit, porta i colli a concentrarsi nella parte più alta, seguendo una corona di creste e avvallamenti che si susseguono attorno ai pascoli della Gardetta e della Margherina.

Colle di San GiovanniAl primo bivio sopra Canosio una strada asfaltata sale al Colle di San Giovanni, da cui con pista forestale riservata agli escursionisti si può ridiscendere a Prazzo.
Il Soleglio Bue

Dalla borgata del Preit, attraverso il Colle Soleglio Buesoltanto a piedi si raggiunge Chialvetta di Acceglio.

Colle del PreitRaggiunto il Colle del Preit, a destra si sale al Passo della Gardetta  e a quello di Rocca Brancia .
Colle ServagnoVerso sud due sentieri portano al Passo Bernoir e al Colle Servagno, che si affacciano sulla Valle Stura.
Dalla Meja veso il BodoiraNella parte orientale colpiscono l'occhio gli affioramenti di rocce bianche e arancioni, i cui terreni estremamente friabili hanno portato alla successione dei Colli Margherina, Cologna e Salsas Blancias.
Il Colletto della MejaNella zona del Lago della Meja, si possono rapidamente raggiungere i vicini Colle d'Ancoccia, che conduce alle fortificazioni della Bandia, e Colletto della Meja, con panorama sulla Valletta del Preit.
 
Badia del Preit Scialpinismo Colli Vette Sentieri Dolomiti del Piemonte Geologia Opere militari
Architettura Cosa Fare
Colli - creata (19/11/2017) - modificata (19/11/2017) - vista 784
Tutti i contenuti del sito sono di proprietà di NaturaOccitana, e non possono essere riprodotti senza esplicita autorizzazione.

NaturaOccitana di Enrico Collo, Via Copetta 16 - 12025 Dronero (CN), P.I. 02841370048
Accompagnamenti e consulenze naturalistiche - info@naturaoccitana.it