RSS - Servizio Feed di www.NaturaOccitana.it Stampa Versione stampabile della pagina visualizzata. Segnala Invia questa pagina presso un indirizzo email.  

Bosco di Camoglieres
I boschi alle spalle dell’abitato di Macra presentano un ottimo esempio di geomorfologia carsica superficiale, con torrioni, incisioni vallive, antri cavernosi e risorgenze basali.

              

Sentiero dei Ciclamini 
BOSCO DI CAMOGLIERES,
 
DAL MONTE RUBBIO A CARICATORI

 

INIZIO DELLA TRASGRESSIONE MARINA SUL CONTINENTE

220 – 200 milioni di anni

 

I boschi alle spalle dell’abitato di Macra presentano un ottimo esempio di geomorfologia carsica superficiale, con torrioni, incisioni vallive, antri cavernosi e risorgenze basali.

La tipologia rocciosa rappresenta le piattaforme carbonatiche marine che hanno progressivamente invaso il continente più antico generando l’apertura di un nuovo mare, l’Oceano Alpino Ligure-Piemontese, di età triassica.

 Camoglieres1.jpg(94664)

Sentiero dei Ciclamini 

Si organizzano accompagnamenti naturalistici per scuole e gruppi
info@naturaoccitana.it


La storia geologica delle Alpi
Censimento dei geositi in Valle Maira

 

 
Museo Gardetta Censimento Geologia Ciciu Roccabruna Bosco di Camoglieres Celle Macra Elva Tibert-Chersogno
Vallone d’Elva Gardetta Impronte di dinosauro Oronaye Mollasco Sorgenti Maira Cascate Stroppia Vallone Stroppia
Bosco di Camoglieres - creata (01/11/2004) - modificata (02/12/2011) - vista 12939
Tutti i contenuti del sito sono di proprietà di NaturaOccitana, e non possono essere riprodotti senza esplicita autorizzazione.

NaturaOccitana di Enrico Collo, Via Copetta 16 - 12025 Dronero (CN), P.I. 02841370048
Accompagnamenti e consulenze naturalistiche - info@naturaoccitana.it